Home / News / Web Valley 2024

Web Valley 2024

Pubblicato il bando per la summer school di FBK che permette di sperimentare la ricerca scientifica attraverso metodologie all'avanguardia
Pubblicato il:
23 Febbraio 2024
Web Valley 2024

Un’occasione da cogliere al volo per le ragazze e i ragazzi appassionati al mondo della ricerca che frequentano il quarto anno della scuola superiore: è pubblicato il bando per il soggiorno-studio estivo “WebValley 2024 – International” organizzato dalla Fondazione Bruno Kessler. WebValley offre infatti la possibilità a chi frequenta la quarta superiore di vivere una vera e propria esperienza di ricerca multidisciplinare, fornendo conoscenze di base, metodologie e strumenti all’avanguardia.  Il camp prevede una prima parte di corsi e laboratori per costruire il bagaglio di conoscenze scientifiche e tecnologiche e una seconda parte in cui dedicarsi, affiancati da ricercatori e ricercatrici di FBK, oltre che da docenti internazionali, a un vero e proprio progetto di ricerca scientifica.

La scuola avrà la durata di 3 settimane, dal 16 giugno 2024 al 6 luglio 2024, e sarà ospitata presso l’Istituto Artigianelli di Trento, con il pernottamento per tutti i partecipanti organizzato presso l’Istituto Arcivescovile di Trento.

 

L’edizione 2024: temi e sfide

L’edizione di quest’anno sarà dedicata all’osservazione della Terra dallo spazio. La ionosfera e i fenomeni che in essa si verificano continuamente, come tempeste geomagnetiche, variazioni del vento solare, cambiamenti di campi e plasmi in conseguenza a fenomeni sismici o eventi di origine antropica, saranno il focus delle osservazioni.  Come strumenti e metodi di studio saranno utilizzati i più recenti approcci di data science e sofisticate tecniche di intelligenza artificiale. L’iniziativa si focalizzerà sull’analisi di dati raccolti dagli strumenti a bordo del satellite CSES-01 (China Seismo Electromagnetic Satellite), in orbita dal 2018 e in particolare sul rivelatore di particelle di alta energia HEPD-01, realizzato dalla collaborazione italiana Limadou. L’attività verrà svolta in collaborazione il Dipartimento di Fisica dell’Università di Trento e l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

 

Chi può partecipare

Possono partecipare studenti e studentesse di tutta Italia e internazionali che frequentano il quarto anno di scuola superiore, con una buona comprensione della lingua inglese.

La Fondazione Bruno Kessler bandisce fino a 12 borse di studio (selezionando anche alcune riserve), una parte delle quali destinata a studenti della provincia di Trento. A maggio verranno aperte alcune candidature aggiuntive, fino a un massimo di 20 in totale, per studentesse e studenti internazionali. Le borse coprono i costi delle attività specialistiche in laboratorio e i costi di vitto e alloggio.

 

Invio della candidatura

E’ possibile inviare le candidature fino a venerdì 22 marzo 2024 sul sito di WebValley.

Le domande inviate saranno esaminate da un gruppo di esperti, i quali predisporranno una graduatoria di merito utilizzando le informazioni pervenute. In particolare verranno valutate: pagelle scolastiche degli ultimi due anni, CV, lettera di motivazione, lettera dell’insegnante, intervista-video pre-registrata, secondo le modalità indicate nel sito.

Gli studenti che parteciperanno a WebValley avranno la possibilità di farsi riconoscere 150 ore di  alternanza scuola-lavoro a discrezione della scuola di appartenenza.

 

Maggiori informazioni

 

Foto: @Fondazione Bruno Kessler

Iscriviti alla nostra newsletter per sapere
ogni notizia in anteprima!