Home / News / PROTO Challenge: partita l’edizione 2024

PROTO Challenge: partita l’edizione 2024

20 studenti e studentesse di ingegneria affrontano le sfide di innovazione di 3 imprese
Pubblicato il:
19 Marzo 2024
Scelta 2

20 studenti e studentesse di ingegneria saranno impegnati/e per 10 settimane nella risoluzione delle sfide proposte loro da 3 imprese selezionate tramite bando competitivo: Adige BLM (Levico Terme), Bonfiglioli (Rovereto) e Tecnica Group (Treviso).

Ha preso il via il 15 marzo la PROTO Challenge 2024, la sfida di open innovation organizzata da Fondazione HIT dedicata al tema della manifattura additiva e pensata per favorire il dialogo tra le imprese manifatturiere e i giovani talenti dell’ingegneria trentina.

L’iniziativa vede 20 studenti/esse e dottorandi/e dell’Università di Trento, in particolare del corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccatronica e Ingegneria dei Materiali, lavorare per 10 settimane all’ottimizzazione delle performance meccaniche di prodotti ed elementi industriali proposti dalle tre imprese selezionate.

Attraverso l’utilizzo del software Autodesk fornito da NTI Italy, i team partiranno da un progetto CAD 3D per eseguire l’analisi agli elementi finiti (FEA) per l’ottimizzazione topologica e termica. Riprogetteranno di conseguenza il prodotto in modo tale che sia producibile con tecniche additive o miste, oppure con tecniche tradizionali ma con un incremento dei vantaggi.

La PROTO Challenge è un’iniziativa di Hub Innovazione Trentino, realizzata in collaborazione con l’Università di Trento, Trentino Sviluppo, Confindustria Trento, NOI Techpark nel contesto del Digital Innovation Hub Trentino–Alto Adige/Südtirol, e con la partnership di NTI Italy.

Iscriviti alla nostra newsletter per sapere
ogni notizia in anteprima!