August 2019 – January 2021

  • Trasferimento Tecnologico

  • Digitalization
  • DIH
  • smart industry

Obiettivi

Il progetto mira a trasferire le conoscenze sul potenziale della digitalizzazione per le piccole PMI, con particolare attenzione a quelle insediate nelle aree periferiche e rurali, concentrandosi sulle catene del valore basate sulle fibre naturali.

 

Smart SME's in numbers

6

Partner di progetto

3

Osservatori istituzionali e aziendali

5

Paesi europei

Il progetto

Si tratta di un progetto pilota che ha lo scopo di supportare il trasferimento delle conoscenze digitali verso le piccole-micro imprese presenti nelle aree periferiche e rurali dei territori coinvolti, con particolare attenzione alle filiere dei materiali a base di fibre naturali. Le attività finanziate dal progetto identificano i fabbisogni di trasformazione digitale delle imprese e delle filiere, al fine di modellare nuovi servizi e policy che favoriscano la loro crescita. In particolare, HIT coordinerà l’azione relativa allo studio degli indicatori digitali all’interno delle filiere produttive di interesse.

 

Risultati

Nel quadro del progetto, i partner elaboreranno raccomandazioni volte a inserire questo argomento nelle politiche nazionali e regionali rappresentate. Smart SMES’s promuoverà inoltre la cooperazione tra PMI nelle aree rurali e istituti di ricerca nelle aree urbane.

 

Info

Budget Totale: € 233.588,89

Finanziamento UE: € 210.230