1/11/2016- 30/04/2019

  • Ambiente ed Energia
  • Crescita economica ed Innovazione
  • Innovazione
  • Mobilità
  • Sostenibilità ambientale

Obiettivi

  1. Iniziare uno scambio di conoscenze ed un apprendimento reciproco fra i responsabili politici regionali provenienti dalle diverse regioni nel coinvolgere gli attori in gioco.
  2. Favorire l’innovazione e guadagnare massa critica attraverso le iniziative del Cluster fra le regioni con un’orientazione fortemente critica ed un’alta complementarietà.
  3. Avviare un gruppo trans-regionale alla cooperazione di gruppo.

 

 

S3-4AlpClusters in numbers

13

Regioni alpine coinvolte

14

Partners

8

Observer

20

Cluster che ci aspettiamo di coinvolgere

Il progetto

S3-4AlpClusters mira ad implementare in modo migliore le “Smart Specialization Strategies” (S3) attraverso Clusters, al fine di ottenere una crescita sostenibile e inclusiva, generando una massa critica.

Gli obiettivi sono quelli di migliorare il contesto generale per l’innovazione condotta dal gruppo e dalle PMI, e la creazione di nuovi posti di lavoro.

Il progetto è suddiviso in tre pacchetti di lavoro principali (WP): WP T1, che mira a migliorare la comprensione delle politiche S3 attraverso un Test Stress che porti ad un piano d’azione congiunto nel gruppo transnazionale; WP T2, che analizza le pratiche esistenti a livello generale, per condurre ad un modello di innovazione S3-based per il gruppo; e WP T3, che offre nuovi servizi di gestione al gruppo e alle imprese basandosi sui risultati di WP T1 e T2.

 

Risultati

Il progetto è stato lanciato nel novembre 2017. I risultati ottenuti finora, e pubblicati sul sito, sono la presentazione del progetto e la raccolta delle politiche S3 nelle diverse regioni.

Il team

Silvio Antonioni
Innovation Project Manager

Nicola Doppio
Innovation Officer

Luca Mion
Responsabile Innovazione & Mercato

Ilina Petkanovska
Strategic Project Officer