5 studenti dell’Università di Trento hanno proposto una soluzione innovativa alla startup trentina TxC2

È un team composto da studenti e studentesse del corso di Laurea Triennale in Interfacce e Tecnologie della Comunicazione e del corso di Laurea Magistrale in Interazione Persona-Macchina dell’Università di Trento a vincere la UX Challenge, la sfida per l’innovazione digitale delle piccole e medie imprese proposta da Hub Innovazione Trentino.

Ginevra Fedrizzi, Mapar Hossein, Alessia Noviello, Sara Polak e Roberto Venditti hanno saputo cogliere e interpretare al meglio la sfida proposta loro da TxC2, startup del settore digitale con sede a Trento che sviluppa servizi ad alto contenuto tecnologico in ambito educativo.

M. Hossein
A. Noviello
S. Polak
G. Fedrizzi
R. Venditti

 

 

 

La sfida consisteva nella richiesta di analisi e ottimizzazione dell’esperienza utente di un sistema che permette di creare annotazioni digitali in tempo reale e cattura le interazioni per produrre un breve riepilogo delle lezioni.

Il team Uni-X nell’elaborazione del progetto è stato affiancato dagli esperti Stefano Bussolon dell’Università di Trento e Valentina Molini di Unicredit. Gli studenti vincono la possibilità di frequentare per un anno i corsi offerti dalla scuola di design Interaction Design Foundation.

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA