Programma EU che fornisce consulenza professionale e specializzata sulla proprietà intellettuale

HIT ha accompagnato le candidature delle tecnologie dell’Università di Trento, frutto del lavoro dei prof. Mauro Da Lio (Dipartimento di Ingegneria industriale) e Michela Denti (CIBio), recentemente ammesse al programma IP BOOSTER.

Il programma è finanziato dalla Commissione Europea e coordinato da META Group e fornisce consulenza professionale e specializzata sulla proprietà intellettuale. In affiancamento a HIT, esperti europei di proprietà intellettuale, tecnologia e strategia aziendale guideranno i team a sviluppare le migliori strategie di valorizzazione delle tecnologie.