Riprogettazione meccanica con software avanzati

5 prodotti o componenti industriali provenienti da imprese
25 solver selezionati suddivisi in 5 team
4 dipartimenti universitari
10 mentori, tra professionisti e ricercatori
5 settimane di analisi e riprogettazione meccanica
1 team vincitore!

[PROTO Challenge] Landing page top group_Imprese

IMPRESE

Candida un tuo prodotto o componente: un team di giovani talenti lo riprogetterà con software avanzati per migliorarne le performance e renderlo producibile con tecniche di manifattura additiva.
 
[PROTO Challenge] Landing page top group_Studenti

STUDENTI

Applica tecniche di ottimizzazione topologica a prodotti e problemi reali. Conosci imprese innovative del settore, e vinci la partecipazione ad una importante conferenza sull'additive manufacturing.
 

[PROTO] Landing page below group_Cos'è una challenge?
Cos’è una challenge? Una challenge è un’iniziativa di open innovation che in tempi brevi consente ad imprese (profit o non-profit) ma anche alla pubblica amministrazione, di individuare potenziali soluzioni a problemi (tecnologici, di business, o di design) e opportunità di innovazione facendo leva su competenze specialistiche che risiedono al di fuori della propria organizzazione.

Vedi esempio risultati PROTO Challenge

 
Cos'è l'ottimizzazione topologica?
L’ottimizzazione topologica è una tecnica che permette di ottimizzare la forma di un prodotto o componente meccanico partendo dal CAD 3D del prodotto stesso. Attraverso questo metodo è possibile ottenere forme innovative dei componenti, che garantiscono le prestazioni desiderate in termini di rigidezza statica ma utilizzando la minor quantità di materiale possibile e rispettando i vincoli di producibilità.
[PROTO] Landing page below group_Cos'è l'ottimizzazione topologica?
[PROTO] Landing page below group_Cos'è l'additive manufacturing?
Cos'è l'additive manufacturing?
L'additive manufacturing si riferisce all’insieme di processi di fabbricazione additiva partendo da modelli digitali. Il processo parte da un documento CAD 3D: avviene una suddivisione in strati attraverso un software specialistico, lo schema risultante guida la stampante nella deposizione, o sinterizzazione, del materiale. L'additive manufacturing consente una grande libertà nell’ideazione del pezzo, rimuovendo la maggior parte dei vincoli di progettazione e lavorazione, in un’ottica di prototipazione rapida.

Alcuni scatti della PROTO Challenge 2018:

PROTO Challenge è un'iniziativa di HIT realizzata in collaborazione con: