Caricamento Eventi
Home / Partecipa / Eventi / Chasing Futures

Chasing Futures

Esplorazioni tra Foresight e Science Fiction: l'impatto dell'IA nel mondo che verrà
Pubblicato il:
23 Gennaio 2024
20 March 2024
21 March 2024
08:30 - 18:00
Itas Forum
Chasing Futures 1920x1080

CHASING FUTURES 

 

20 marzo 2024 ore 18.00 – Multisala G. Modena, Trento

21 marzo 2024, ore 8.30 – ITAS Forum, Trento

 

Con l’obiettivo di stimolare il dialogo sul tema del foresight, Fondazione HIT, con Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler, organizza l’evento dal titolo “Chasing Futures – Esplorazioni tra Foresight e Science Fiction: l’impatto dell’IA nel mondo che verrà”, che si terrà a Trento i prossimi 20 e 21 marzo.

Futuri, fantascienza e intelligenza artificiale sono le parole chiave della conferenza, che prevede interventi di relatrici e relatori provenienti dalla ricerca, dall’innovazione e dalle istituzioni pubbliche, dal mondo letterario, cinematografico e del gaming, trattando tematiche chiave come salute, lavoro, sostenibilità, etica e rischi dell’intelligenza artificiale.

L’evento vede il patrocinio dell’Associazione Futuristi Italiani, dell’Italian Institute for the Future, di Trentino Film Commission e la partecipazione della Commissione Europea.

ISCRIVITI ALL’EVENTO

pdf

pdf

pdf

Download programma

 

AGENDA  – 20 MARZO 2024

È prevista la proiezione del film “The Creator” del registra Gareth Edwards, una storia che attraversa i confini di un mondo post-apocalittico, in cui l’IA è diventata parte integrante della quotidianità e la civiltà è divisa tra l’Oriente, detto New Asia, che utilizza e convive in armonia con l’IA stessa, e l’ Occidente che la demonizza.

Introdurrà la visione del film Mauro Gervasini, giornalista, scrittore, critico cinematografico e responsabile del programma cinematografico del Trento Film Festival.

 

AGENDA – 21 MARZO 2024

08.00 – 08.30 | Welcome & registrazione partecipanti

08.30 -09.00 | SALUTI ISTITUZIONALI & APERTURA DELL’EVENTO 

 

09.00 – 10.15 | SESSIONE: L’IMPORTANZA DI IMMAGINARE IL FUTURO

Perché lavorare con il futuro?
Roberto Poli
Professore ordinario dell’Università di Trento, Cattedra UNESCO sui sistemi anticipanti, Presidente AFI – Associazione dei Futuristi Italiani e di -skopìa- Anticipation services

Coraggio e immaginazione: strumenti a supporto dell’investitore per definire sviluppi futuri delle tecnologie, di startup innovative e di business d’avanguardia
Ferruccio Resta
Presidente della Fondazione Bruno Kessler, della Fondazione Politecnico di Milano e del Centro Nazionale per la Mobilità Sostenibile

Futures Thinking for policy-making: the Foresight method (intervento in lingua inglese)
Michelle Labeeu
Team Leader per il foresight strategico presso la Direzione Generale per le Partnership Internazionali della Commissione Europea

 

10.15 – 11.00 | KEYNOTE SPEAKER

AI 2041: scenarios from the future of artificial intelligence. Focus: Quantum genocide (intervento in lingua inglese)
Chen Qiufan
Autore pluripremiato di narrativa speculativa, editorialista e sceneggiatore di fantascienza.

 

11.00 – 11.20 | COFFEE BREAK 

 

11.20 – 12.30 | SESSIONE: LA SCIENCE FICTION COME STRUMENTO PER IMMAGINARE IL FUTURO

Dal “Senso del Meraviglioso” al “Senso del Vagamondare”
Francesco Verso
Scrittore e curatore di Science Fiction, curatore del progetto Future Fiction e direttore creativo del Fishing Fortress SF Academy di Chongqing

Sostenibilità nelle distopie contemporanee nelle narrazioni audiovisive
Domizia De Rosa
Socia fondatrice e presidente di Women in Film, Television & Media Italia e Vice-presidente di Women in Film & Television International

Game over / Play again? Il gioco come mezzo per esplorare scenari futuri
Nicoletta Gomboli
Brand e speculative designer con specializzazione in service, packaging e game design

 

12.30 – 14.00 | PRANZO

 

14.00 – 15.30 | SESSIONE: INTELLIGENZA ARTIFICIALE E SCENARI FUTURI 

Il complesso di Frankenstein: perché l’IA ci fa paura?
Intervista a:

  • Roberto Paura
    Presidente dell’Italian Institute for the Future, Co-fondatore dell’Associazione dei Futuristi Italiani e Direttore di “Futuri”, rivista italiana di futures studies
    Rischi tecnologici estremi
  • Riccardo Campa
    Professore ordinario di sociologia e Direttore del Centro di ricerche sulla storia delle idee dell’Università Jagellonica di Cracovia
    Il futuro del lavoro

Disfida delle idee – Intelligenza Artificiale e salute

  • Francesco Verso
    Scrittore e curatore di Science Fiction, curatore del progetto Future Fiction e direttore creativo del Fishing Fortress SF Academy di Chongqing
  • Paolo Traverso
    Direttore della Pianificazione Strategica della Fondazione Bruno Kessler

 

15.30 – 18.00 | WORKSHOP – FUTURIZE ME
L’esplorazione di mondi attraverso l’invenzione di oggetti: Futuro & Sostenibilità

Gloria Puppi
Sceneggiatrice specializzata nel Design Fiction e nei Futures Studies. Fondatrice di Read My Script.

 

Modera l’evento Nicoletta Boldrini, giornalista e divulgatrice, esperta di futures thinking, foresight e futures studies

 

 

 

 

 

 

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter per sapere
ogni notizia in anteprima!