I videogiochi sul tema 2019 di GGJ Trento

Anche l’edizione 2019 di Global Game Jam Trento si è rivelato un successo. Grande interesse tra i 35 partecipanti per un tema impegnativo ma anche diveretente per lo sviluppo dei videogiochi previsti dalla sfida globale.
I team di sviluppatori si sono sbizzarriti, creando prodotti davvero interessanti:

Escape from Alzheimer

Questo gioco è incentrato  sulla figura di un anziano signore su una sedia a rotelle in una casa di riposo. Lui ha una forte volontà di andarsene e tornare alla sua vera casa, tuttavia ha l’alzheimer e per questo non riesce a ficordare la strada per uscire dalla casa di riposo. Lo cospo del gioco è quello di riuscire a farlo uscire dalla casa, ma non sarà così semplice dato che gli infermieri sono pronti ad inseguirlo e ferrmarlo per riportarlo nella sua stanza.

 

Banana Rider – Ride for the Peel

Banana Rider è un gioco per due giocatori in cui due banane senza buccia devono competere una contro l’altra per arrivare all’ultima buccia disponibile nel Bananaverso, un pericolosissimo mondo dal quale cercando di scappare per raggiungere il Yellow Valhalla e ritornare a casa. Attenzione agli Ananas!!

 

Harmony

Gioco basato sul viaggio di un manichino nel mezzo di un trasloco. Durante il suo viaggio incontrerà “colleghi” più anziani che lo aiuteranno a capire il significato di casa. Il viaggiatore sarà guidata dalla musica e dai colori dei diversi personaggi che incontrerà.

 

 

Heimweh

Heimweh significa “nostalgia di casa” in tedesco. Il gioco racconta la storia di un giovane Cthulhu che è stato cresciuto da una famiglia umana sulla terra. Lui fa del suo meglio per inserirsi nella società umana e di comportarsi come gli altri ma tutti lo respingono. Perfino i suoi amici lo bullizzano a scuola. Lui si sente talmente frustrato che decide di abbandonare il pianeta in cerca della sua felicità.

 

Vekkia

Un viaggio introspettivo all’interno dei ricordi di un’anziana signora. La foresta dove lei ha trascorso la sua vita è ora ricoperta di sporcizia. Lei deve riportare i suoi abitanti (come gli alberi) al loro stato naturale cosi che possano rifarle pensare ai giorni da tempo passati.

 

 

Wave

Il gioco è focalizzato su un paguro (Bernardo) che ha perso la sua conchiglia a causa dell’uomo. Il suo viaggio consiste nella ricerca di una nuova conchiglia che lui possa chiamare casa, ma i pericoli di un mare molto inquinato lo intralceranno molto più velocemente di quanto lui creda. Scopo del gioco è aiutarlo a trovare il suo luogo sicuro prima che sia troppo tardi!