Ha vinto il team UniTrento abbinato all'impresa NIRIS di Rovereto

Proclamato il team vincitore della prima Industrial AI Challenge

È un team composto da studenti e dottorandi del Dipartimento di Ingegneria Industriale, Ingegneria e Scienza dell’Informazione e Fisica dell’Università di Trento a vincere l’Industrial AI Challenge, la sfida per l’innovazione delle imprese attraverso l’applicazione dell’intelligenza artificiale proposta da Hub Innovazione Trentino.

Alessandro Assirelli, Luca Del Giudice, Andrea Di Luca, Mattia Sartori, Marcus Vukojevic hanno saputo cogliere e interpretare al meglio la sfida proposta loro da NIRIS, azienda con sede a Rovereto, presso Progetto Manifattura, specializzata in sistemi di monitoraggio e controllo di impianti.

La sfida aveva l’obiettivo di rilevare correlazioni tra i dati storici degli impianti di trattamento delle acque reflue della Provincia Autonoma di Trento e i dati sui loro impatti antropici e meteorologici, al fine di implementare processi di manutenzione predittiva capaci di aumentarne la resilienza.

Il team vincitore, nell’elaborazione del progetto, è stato affiancato dagli esperti Luca Di Persio e Stefano Di Persio di HPA | High Performance Analytics, startup innovativa ospitata presso gli spazi di HIT a Povo che si occupa di analizzare e trarre valore dai dataset aziendali per sviluppare soluzioni predittive.

Gli studenti vincono ognuno un e-ink tablet, strumento di lavoro per prendere appunti, disegnare e progettare, leggere documenti e libri.

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA