HIT interviene in occasione del Digital Meeting organizzato da The European House Ambrosetti

Gianluca Carenzo, Responsabile Unità Ecosistemi di Innovazione di HIT, interviene in qualità di relatore in occasione del Digital Meeting organizzato da The European House Ambrosetti:

“Le competenze per il Trasferimento Tecnologico nelle Scienze della Vita”

Martedì 21 luglio 2020
11.30 – 13.00 h
Info e iscrizioni: https://innotechhub.ambrosetti.eu

Agenda 

Introduzione e moderazione:
Corrado Panzeri | Associate Partner & Head of InnoTech Hub, The European House – Ambrosetti 

Interventi di: 

Phil Elstob | Commercialisation Director, University of Cambridge Enterprise Iain Mattaj | Direttore, Human Technopole
Gabriella Camboni | CEO, BiovelocITA
Valeria Fascione | Assessore alle Startup, Innovazione e Internazionalizzazione, Regione Campania
Gianluca Carenzo | Responsabile Unità Ecosistemi di Innovazione, Hub Innovazione Trentino
Francesca Pasinelli | Direttore Generale, Fondazione Telethon 

Q&A

Il Trasferimento Tecnologico è uno dei temi cardine dell’attività della Community Life Sciences, sin dalla sua nascita nel 2015. Il lavoro su questo campo ha portato all’analisi di casi benchmark e best practice internazionali, oltre che alla definizione di linee guida per favorire il Trasferimento Tecnologico in Italia, molte delle quali sono arrivate a concretizzarsi, come il Fondo per il Trasferimento Tecnologico, istituito con il Decreto Rilancio nel maggio 2020. Seppur vi siano segnali incoraggianti di riconoscimento della centralità dei processi di Trasferimento Tecnologico per la valorizzazione della ricerca nazionale e lo sviluppo di imprenditorialità innovativa, c’è ancora molto da fare su questa strada.

Il terzo Digital Meeting della Community Life Sciences 2020 rifletterà su quali siano le competenze strategiche per favorire il Trasferimento Tecnologico nelle Scienze della Vita e quali azioni possano essere implementate in Italia per affrontare il problema della mancanza di competenze specializzate.