Una nuova forma di collaborazione tra le Comunità Europee EIT Digital, EIT Food e EIT Manufacturing

HIT e FBK entrano nel progetto Cross-KIC “X-KIC project: End-to-end digitalized production test beds”, una nuova forma di collaborazione intersettoriale tra le Comunità Europee per la Conoscenza e l’Innovazione EIT Digital, EIT Food e EIT Manufacturing volta a creare dei dimostratori industriali che consentano di promuovere la digitalizzazione delle imprese manifatturiere nel settore agroalimentare.

Partecipano all’iniziativa nel complesso 14 partner europei, tra cui Hub Innovazione Trentino e Fondazione Bruno Kessler, selezionate tramite un bando competitivo per partecipare alla fase che si occuperà in particolare di coinvolgere aziende del settore agroalimentare per promuovere la cultura del digitale e dell’industria 4.0, oltre che di definire la struttura operativa dove collocare i dimostratori. Al progetto Cross-KIC partecipano realtà quali il Politecnico di Torino, Siemens, ATOS, Mondragon e il Commissariato francese per l’energia atomica e energie alternative CEA.

A seguito dell’attività di co-progettazione preliminare, verrà pubblicato un ulteriore bando al quale potranno partecipare centri di ricerca, imprese agroalimentari e non, e partenariati pubblico-privati per la messa in opera dei dimostratori che offriranno servizi di consulenza e sviluppo per la digitalizzazione.

La partecipazione a questo processo potrebbe pertanto aprire in futuro a nuove opportunità per ampliare iniziative già esistenti ma anche di crearne di nuove, rafforzando il trasferimento tecnologico verso il settore delle imprese agroalimentari in Trentino.

Il progetto è finanziato da tre grandi partenariati europei avviati dall’EIT, l’Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia, che si occupano di innovazione e trasferimento tecnologico e a cui aderiscono università, enti di ricerca, imprese, agenzie per l’innovazione ed enti del settore pubblico. L’EIT è un organismo creato dall’Unione Europea nel 2008 per rafforzare la capacità d’innovazione dell’Europa.