4 premi per l'eccellenza femminile negli ecosistemi dell'innovazione europea

La Commissione Europea, insieme allo European Innovation Council e all’Agenzia Esecutiva per le Piccole e Medie Imprese (EASME), propone, nell’ambito del programma Horizon Europe (2021-2027), l’EU Prize for Women Innovators.

Il premio si rivolge a 4 donne innovatrici (tra le quali una under 30) che siano alla guida di imprese con un forte impatto sull’ecosistema dell’innovazione grazie a prodotti o servizi concepiti a beneficio dell’intera collettività.

Per partecipare è necessario essere residenti in uno Stato membro dell’UE o in un paese associato al programma Horizon Europe ed essere fondatrici o co-fondatrici da almeno due anni dell’impresa per la quale si presenta la candidatura.

Le proposte vanno presentate entro il 30 giugno 2021; i nomi delle 4 vincitrici saranno annunciati tra ottobre e novembre 2021.

I criteri che saranno applicati per la valutazione delle candidature sono:
> Livello di innovazione del prodotto/servizio proposto;
> Impatto sociale del prodotto/servizio proposto nel soddisfacimento di un bisogno presente nella società;
> Leadership e capacità ispirazionale della candidata.

L’entità del contributo consiste in 3 premi da 100 mila euro per la categoria principale e in 1 premio da 50 mila euro per la categoria under 30 (“Rising Innovator”).

Per maggiori informazioni, si rimanda al bando pubblicato sul sito della Commissione Europea.