Le Challenge di HIT per l'innovazione

Si è tenuta ieri a Opatija (Croazia) la conferenza finale del progetto Interreg URBAN INNO, un Open Day Event inserito nell’ambito della 42°  International ICT Convention MIPRO 2019.

La parte centrale del programma è stata rappresentata dalla presentazione di tutti e nove i progetti pilota (Pilot Pitches Run), sviluppati in diverse regioni dell’Europa centrale all’interno di URBAN INNO, nei settori della mobilità, dell’energia, del governo innovativo, dell’agricoltura, della smart city e degli utenti intelligenti, Crescita economica delle PMI e infrastrutture pubbliche integrate.

La sessione è stata aperta dalla conferenza “Un’introduzione al design sprint innovation challenge” di Nicola Doppio, di HIT.

Nell’ottica del progetto stesso, che include nei suoi obiettivi la partecipazione dei cittadini in qualità di utenti nella progettazione di iprodotti e servizi in ambito urbano, sono state presentate le attività  e soprattutto le challenge di HIT (UX Challenge e Proto Challenge), oltre che il progetto INNOCHALLENGE. In particolare, la sua “Practical Guide” per supportare le innovation agency nella progettazione e realizzazione di nuove Challenge (www.innochallenge-project.eu).

Obiettivo di URBAN INNO è di creare un collegamento significativamente migliore tra gli attori degli ecosistemi dell’innovazione urbana (autorità pubbliche, organizzazioni di ricerca, industria e utenti finali, rispettivamente clienti e cittadini) attraverso la creazione e l’interconnessione di cluster e di reti nelle regioni partner; lo sviluppo e l’implementazione di nuovi metodi e strumenti partecipativi per coinvolgere gli utenti finali nei processi di innovazione, con l’obiettivo di avere quindi utenti formati e motivati, per un migliore utilizzo dei potenziali di innovazione.