Al via il nuovo progetto europeo che coinvolge HIT e l'Università di Trento

BOOGIE-U, ovvero BOOstinG Innovation and Entrepreneurship through European Universities (promuovere l’innovazione e l’imprenditorialità attraverso le università europee) è un nuovo progetto europeo guidato dall’Università di Trento del quale HIT è partner.
Scelto tra i 23 progetti che riceveranno finanziamenti dalla HEI Initiative dell’EIT, l’Istituto Europeo per l’Innovazione e la Tecnologia, in particolare da EIT Digital, BOOGIE-U promuoverà l’innovazione e l’imprenditorialità in Trentino attraverso la formazione universitaria .

L’iniziativa muove infatti da un assunto: una delle più importanti opportunità per la promozione dell’innovazione e dell’imprenditorialità in Unione Europea è il sistema di formazione delle università, considerato il motore chiave della conoscenza di oggi e di domani. Questo sistema è però ancora frammentato e richiede un processo di modernizzazione e co-creazione con attori esterni per affrontare il crescente divario intra-UE.

BOOGIE-U ha lo scopo di incoraggiare le università a guardare le proprie pratiche e a sviluppare azioni concrete per aumentare il loro impatto sugli ecosistemi, contribuendo agli sforzi dell’UE per promuovere la crescita economica sostenibile e la propria competitività. Sostenendo tali attività, questa nuova iniziativa creerà un impatto sistemico, consentendo alle istituzioni di diventare motori regionali dell’innovazione e promuovendo la crescita e l’occupazione in tutta Europa.