La tecnologia ha aperto nuove frontiere per la salute mentale e la riabilitazione cognitiva e gli ultimi cinque anni sono stati indiscutibilmente l’inizio del processo di innovazione in questo settore.

Innovazione vuol dire nuove opportunità di mercato e applicazioni per la ricerca, così come altrettante sfide e ostacoli da conoscere e superare.

Ne parliamo insieme ad un gruppo di esperti del mondo della ricerca, innovazione, industria e trasferimento tecnologico.

ISCRIZIONI: https://mentalhealthtech_ricerca_e_mercato.eventbrite.it

P R O G R A M M A

9:30 – Apertura dell’evento e Registrazione

10:00 – Scenari introduttivi di ricerca, tecnologia e mercato
Intervengono:

  • Paola Venuti, Direttrice Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive, Università di Trento
  • Andrea Sartori, Executive Manager, HIT – Hub Innovazione Trentino
  • Elena Petrucciano, Innovation & Entrepreneurship Officer, HIT – Hub Innovazione Trentino

10:30 – Tavoa rotonda: “Mental Health Tech: sfide e opportunità di mercato per la ricerca”
Modera: Gianluca Carenzo, Technology Transfer Manager, HIT – Hub Innovazione Trentino

Intervengono:

  • Fabio Bianco, CSO Bio4Dreams, CEO BrainDtech
  • Nicola De Pisapia, Ricercatore, Università di Trento, Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive
  • Pietro Leo, Responsabile Scientifico e Strategie di Ricerca IBM Italia
  • Luca Mion, Head of Innovation, HIT – Hub Innovazione Trentino
  • Fabrizio Renzi, Direttore Innovazione Ricerca e Tecnologia IBM Italia
  • David Tacconi, Presidente, CIO & Co-founder CoRehab

12:30 – Light Lunch e Networking libero