Home / Press room / Comunicati / 130 insegnanti a lezione di nuove tecnologie

130 insegnanti a lezione di nuove tecnologie

Università di Trento e Fondazione HIT organizzano TeacherDojo, un workshop di aggiornamento professionale rivolto ad insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado sui temi della didattica dell’informatica, del pensiero computazionale e dell’apprendimento creativo
Pubblicato il:
31 Agosto 2022
152882582 l

Dal 5 al 7 settembre 2022 presso il Polo Ferrari a Povo, il Dipartimento di Ingegneria e Scienze dell’Informazione dell’Università di Trento e Fondazione Hub Innovazione Trentino (HIT) organizzano TeacherDojo, un corso di aggiornamento per insegnanti che mette al centro le tecnologie del mondo della ricerca, i nuovi metodi di apprendimento creativo e l’elettronica educativa. L’iniziativa è aperta a tutti i docenti di scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado interessanti ad imparare come impiegare software creativi e tecnologie innovative per stimolare gli studenti ad avvicinarsi al mondo dell’informatica. Alla fine di ogni modulo, che potrà essere scelto e frequentato in maniera indipendente, verrà consegnato un attestato di partecipazione valido per l’aggiornamento professionale. Per partecipare è necessario candidarsi entro il 2 settembre iscrivendosi tramite Eventbrite.

Il decreto “Buona Scuola” del 2017 ha ufficialmente riconosciuto la programmazione informatica argomento di studio, introducendo gli alunni sin da piccoli alla programmazione e allo sviluppo di software. Gli esperti concordano sul fatto che il coding favorisca le abilità cognitive, faciliti la capacità di problem solving, l’elaborazione di processi mentali complessi e favorisca lo sviluppo del pensiero computazionale.

Il workshop “TeacherDojo”, proposto dall’Università di Trento e Fondazione Hub Innovazione Trentino (HIT), nasce con l’obiettivo di formare gli insegnanti delle scuole trentine ad introdurre gli studenti ai principi cardine della programmazione, stimolandoli ad imparare attraverso software creativi. Il titolo del workshop è ispirato ai CoderDojo, club di programmazione per ragazzi in cui l’insegnante è al centro del percorso di aggiornamento. La parola dojo (“palestra” in giapponese) indica infatti uno spazio comune dove gli insegnanti si incontrano per allenarsi con le nuove tecnologie, guidati da formatori esperti, docenti essi stessi, cercando di mettere subito in pratica quanto imparato.

I moduli formativi di TeacherDojo, dedicati a software o pratiche che possono essere impiegati per realizzare vere e proprie attività didattiche a scuola e stimolare le competenze nel campo della produzione creativa, della matematica, della geometria e molto altro, possono essere selezionati e seguiti in maniera indipendente. Tra questi un corso base (10 ore totali) e due corsi avanzati (ognuno di 3 ore) di Scratch, piattaforma per insegnare la programmazione al computer che consente di realizzare, in maniera molto facile, storie interattive, animazioni e giochi.

Ad arricchire ulteriormente la proposta ci sono altri 7 moduli formativi, della durata di 3 ore ciascuno. I corsi sono replicati (identici) sia al mattino che al pomeriggio. Tra questi un corso di TinkerCad, piattaforma che permette di disegnare in 3D e simulare la scheda elettronica Arduino; un corso di Bebras, concorso non competitivo che propone piccoli giochi ispirati a reali problemi di natura informatica; Wikipasta, un gioco informatico per comprendere il linguaggio con cui è scritta Wikipedia; un Coding Lab con Microbit per fornire una panoramica sull’uso dei microcontrollori, dei sensori e del loro possibile utilizzo a scuola impiegando una scheda elettronica.

TeacherDojo si svolgerà i giorni 5, 6, 7 settembre 2022, dalle 9.30 alle 17.30 presso il Dipartimento di Ingegneria e Scienze dell’Informazione dell’Università di Trento, a Povo. I moduli formativi saranno proposti da docenti dell’Università ed esperti esterni.

Fra la mattina e il pomeriggio di ogni giornata verrà offerto a tutti i partecipanti, grazie al contributo di Fondazione HIT, un pranzo con momento conviviale per fare conoscenza reciproca, discutere di quanto appreso e conoscere alcune realtà del territorio invitate a presentare i propri progetti e altre opportunità per scuole, docenti e alunni.

Le iscrizioni a TeacherDojo sono aperte fino al 2 settembre. È possibile iscriversi tramite Eventbrite.

L’iniziativa contribuisce a rafforzare l’importanza delle discipline STEM (science, technology, engineering and mathematics) nel sistema formativo in linea con quanto previsto dal Programma Pluriennale delle Ricerca della Provincia autonoma di Trento.

 

pdf

pdf

pdf

Download comunicato

 

Per questo contenuto contatta:

Iscriviti alla nostra newsletter per sapere
ogni notizia in anteprima!