8 maggio: Innovation Talk e Workshop immersivo con Impactscool

Com'è possibile creare, in Italia, un'azienda da 0 a 40M di euro di fatturato senza aiuti finanziari, portandola ad essere una delle exit piu riuscte nell'ecosistema italiano?

In questa impresa sono riusciti Andrea Dusi e Cristina Pozzi, i due fondatori di Wish Days, startup di successo che dopo fatturati pari a 40 milioni di euro è stata venduta nel 2015 a “Smartbox”. Spiegheranno questo successo nel corso dell’Innovation Talk organizzato da EIT Digital, quando risponderanno anche ad altri quesiti fondamentali per comprendere il processo compiuto:

Qual è la cultura necessaria da implementare nelle aziende per raggiungere questi obiettivi?

Quanto è importante creare un'impostazione mentale organizzativa basata sulla pretotipizzazione e sulla valorizzazione dei fallimenti?

Quali sono i KSF potenzialmente utili per altre organizzazioni?

Il pubblico sarà quindi coinvolto in una discussione saliente e avrà l'opportunità di stringere relazioni con la comunità interessata all'argomento.

Sempre l'8 maggio, presso la sede del ContaminationLab a Trento, gli stessi relatori in veste di fondatori di Impactscool terranno alle ore 18 un workshop immersivo che permetterà ai partecipanti di viaggiare in scenari futuri basati sulla tecnologia esponenziale.

Gli interventi partiranno dall'illustrazione specifica delle tecnologie esponenziali, per arrivare a scoprire quali impatti avranno sul nostro futuro, coinvolgendo il pubblico in una discussione che si preoccuperà di capire come affrontare il cambiamento che ne deriverà e come guidarlo nella direzione giusta.

Relatori:

Andrea Dusi: imprenditore seriale, ha fondato, insieme a Cristina Pozzi, Wish Days nel 2006, di cui è stato presidente e Managing Director fino alla sua vendita nel 2016. Ha 7 anni di esperienza come consulente di strategia ed ora è co-fondatore e presidente di Impactscool, un'organizzazione che ha l'obiettivo di creare consapevolezza sull'impatto che le tecnologie esponenziali avranno sulla società.

Cristina Pozzi: co-fondatrice di Impactscool, un'organizzazione aperta che cerca di trasmettere agli studenti, universitari e non, l'impatto delle tecnologie esponenziali con particolare attenzione agli aspetti sociali, morali ed etici. Inoltre, è consulente e angel investor di diverse startup italiane e internazionali.

Data e sede degli eventi:

8/05/2017 ore 13-14, Open Space EIT Digital - Innovation Talk

8/05/2017 ore 18-20, ContaminationLab (Piazza Fiera, 4) - Workshop