UX nell'innovazione

Giovedi 16 Marzo HIT ha partecipato all'annuale incontro tra gli studenti della laurea in Interfacce e Tecnologie della Comunicazione dell'Università di Trento e le aziende informatiche e del design del territorio. L'incontro ha ospitato keynote speaker provenienti dal mondo del design e dell'innovazione, con l'obiettivo di far incontrare studenti e aziende per discutere l'importanza del design partecipato di prodotti e servizi ad altro contenuto tecnologico.

In questo quadro, Nicola Doppio di HIT ha partecipato all'incontro con un intervento focalizzato sull'importanza dell'adozione di metodi di sviluppo di prodotto imperniati sul coinvolgimento degli utenti, in qualità di co-designer e di tester.
Il contributo è stato basato sull'esperienza pluriennale di Smart Crowds, dove le competenze di userc-centric design e user experience evaluation presenti in alcuni gruppi della Fondazione Bruno Kessler e dell'Università di Trento hanno trovato ampia applicazione. Smart Crowds infatti è un'iniziativa di HIT che coinvolge migliaia di cittadini trentini  in qualità di co-designer e tester di prototipi tecnologici, dove dove gli aspetti metodologici e scientifici vengono curati in collaborazione con la ricerca (www.smartcrowds.net).